• img-book

    Oliver Goldsmith

ISBN: 9788899193003 - 10.978.8899193/003
Categoria:

Lei si abbassa per conquistare

by: Oliver Goldsmith

Cosa sappiamo in fondo dell’equivoco e della sua forza sovversiva, quando per noi moderni è solo un fastidio, o addirittura un’offesa che ci recano gli eventi nella loro imprevedibilità, irragionevolezza, mancato realismo? Eppure, là dove i rapporti sociali sono ormai pietrificati nel conformismo e nel moralismo, l’equivoco è necessario per riconciliarci con la vita e accettarla […]

6,49

Books of Oliver Goldsmith
About This Book
Overview

Cosa sappiamo in fondo dell’equivoco e della sua forza sovversiva, quando per noi moderni è solo un fastidio, o addirittura un’offesa che ci recano gli eventi nella loro imprevedibilità, irragionevolezza, mancato realismo? Eppure, là dove i rapporti sociali sono ormai pietrificati nel conformismo e nel moralismo, l’equivoco è necessario per riconciliarci con la vita e accettarla con umorismo in tutte le sue aberrazioni, i suoi paradossi, le sue miserie, i suoi drammi.

È questa la “lezione” che The mistakes of a night eredita dalla Comedy of errors shakespeariana, che qualcuno, in onore della Musa Comica, ha arditamente tradotto con “Commedia degli equivoci”. La presente traduzione si è impegnata a restituire nella nostra lingua l’inconoclastica ironia che, dietro la forma impeccabile e compunta, ordisce i dialoghi di She Stoops to Conquer; or, The Mistakes of a Night  (1773), probabilmente l’ultima opera di Oliver Goldsmith (1728? – 4 aprile 1774) e uno dei più grandi successi del teatro inglese del ‘700, che calca tuttora le scene con un passo secondo solo alle opere del Grande Bardo. Il testo si basa sulla recente edizione critica inclusa in The Broadwiew Anthology of restoration and eighteenth-century comedy, a cura di Brian Corman, 2013 Broadview Press, Toronto.

Anteprima   Acquista l’e-book

“Lei si abbassa per conquistare”

There are no reviews yet.